gary burton -new vibe man in town-

burton

allora… questa sera vi propongo un disco leggiadro e divertente, che mette di buon umore, sia perchè per qualcuno sarà una settimana intensa e quindi è meglio non perdersi in eccessivi preamboli affabulatori, sia perchè vedo che il vibrafono torna spesso e volentieri nei post pubblicati…

titolo:

new vibe man in town

musicisti:

gary burtonvibrafono

joe morello – batteria

gene cherico – contrabbasso

tracce:

  1. “Joy Spring” (Clifford Brown) – 3:39
  2. Over the Rainbow” (Harold ArlenYip Harburg) – 4:21
  3. Like Someone in Love” (Johnny BurkeJimmy van Heusen) – 3:05
  4. “Minor Blues” (Arif Mardin) – 5:30
  5. “Our Waltz” (Gary Burton) – 4:30
  6. “So Many Things” (Marian McPartland) – 4:14
  7. “Sir John” (Blue Mitchell) – 4:10
  8. You Stepped Out of a Dream” (Nacio Herb BrownGus Kahn) – 4:28

registrato nell’ RCA Victor‘s Studio B, New York City

etichetta discografica: rca

anno: 1961

Larry Bunker - Gary Burton - Stitched

amo il vibrafono! crea secondo me uno dei suoni più affascinanti in natura, un suono avvolgente, ricco d’armonici, affascinante con quel suo vibrato meccanico… e poi c’è qualcosa di deliziosamente ludico che mi diverte moltissimo…

sembra essere altrettanto per il grande gary burton, qui al suo brillante esordio, nel lontano 1961… musica godibilissima, che spesso mette in mostra le doti virtuosistiche del musicista… non da meno gli altri due compagni di viaggio… fantastica la copertina con lui che se ne va in “giringiro” con lo strumento in spalla, immagine meravigliosa!…

guardate come affascina pure il modo di percuotere questo strumento idiofono, in due intensi assoli dell’americano:

basta, basta, mi fermo qui!…

buon ascolto, buon divertimento!

Annunci